La salute dei Cittadini

Le giornate della Serenissima

sabato 24 ottobre 2020, ore 9.30 - 13.30

Scuola Grande di San Marco, Ospedale Civile di Venezia

DIRETTA STREAMING

L’idea di dar vita a Venezia a “La Salute dei Cittadini”, un’occasione di approfondimento e dibattito su temi sempre più rilevanti per i cittadini, nasce, nei primi giorni dell’anno, durante un incontro di alcuni dei protagonisti del convegno, ritrovatisi occasionalmente all’Ospedale Civile di Venezia Santi Giovanni e Paolo. L’irrompere, dal mese di marzo, del COVID 19 ha rinforzato l’opportunità di allargare l’iniziativa a un concetto più generale di salute, intesa come fragilità non solo individuale ma anche sociale. La pandemia è unita da un “filo rosso” alle malattie rare: entrambe entrano nella vita delle persone sconvolgendo la loro esistenza. Questa riflessione sulla fragilità, ci ha indotto a sottolineare questo legame nella giornata di oggi. Gli argomenti proposti sono di significato diverso ma tra loro fortemente connessi. L’incontro, che vuole riunire insieme pazienti e loro famiglie, medici di assistenza primaria e specialisti, clinici, operatori e autorità sanitarie, intende riproporsi negli anni futuri su argomenti man mano rilevanti per i cittadini.


    • Moderatore:

Paola Severini Melograni, Giornalista, Direttore Angelipress

  • 09.00 Accoglienza

  • 09.30 SALUTI E INTERVENTI INTRODUTTIVI

    Giuseppe Dal Ben, Direttore Generale Azienda ULSS3 Serenissima
    Paolo Pasini, Presidente AIPaSiM Onlus
    Giovanni Leoni, Presidente Ordine dei Medici di Venezia
    Sergio Amadori, Presidente Nazionale AIL
    Annalisa Scopinaro, Presidente UNIAMO F.I.M.R. Onlus

    S.E. Mons. Francesco Moraglia, Patriarca di Venezia
    Etica e fragilità
    Marco Trabucchi, Presidente Società Italiana di Psicogeriatria
    Per una medicina della fragilità

  • 11.00 I MEDICI PARLANO AI PAZIENTI

    La Rete di Assistenza per le malattie rare e le malattie ematologiche rare: l’esperienza

    Paola Facchin, Coordinatore Tavolo Tecnico Malattie Rare Veneto, Commissione Salute

    La medicina personalizzata e le malattie del sangue

    Matteo Della Porta, Professore in Ematologia, Humanitas Cancer Center - Università Humanitas, Milano
    Renato Bassan, Direttore Ematologia Ospedali di Mestre e Venezia

  • 12.00 LA VOCE DEI PAZIENTI
    Medico e paziente: diritti e doveri
    Adelchi D’Ippolito, Procuratore Vicario della Repubblica, Venezia

    I Comitati Etici ai tempi della pandemia
    Andrea De Gasperi, Comitato Etico Milano Area 3, già Direttore Dipartimento Trapianti ASST Niguarda

    I 50 anni di AIL: al servizio dei malati di leucemia, linfomi e mielomi
    Giovanni Alliata di Montereale, Presidente AIL Venezia

    Come nasce una associazione pazienti. Il caso della Associazione Italiana Pazienti Sindrome Mielodisplastica
    Paolo Pasini, Presidente AIPaSiM Onlus

    Le Associazioni e le reti del territorio
    Paolo Calveri, Presidente Associazione e Reti Malattie Rare

  • 13.00 Conclusioni
    Giuseppe Dal Ben, Direttore Generale Azienda ULSS3 Serenissima


LA PARTECIPAZIONE È GRATUITA.
Il Convegno è organizzato nel rigoroso rispetto della normativa di sicurezza su Covid-19, per la partecipazione è strettamente necessaria l’adesione entro il 22 ottobre ore 12, inviando una mail a scuolagrandesanmarco@aulss3.veneto.it con l’indicazione anche del proprio numero di cellulare. Le adesioni saranno accolte fino all’esaurimento dei posti disponibili, predisposti secondo la regolamentazione del distanziamento interpersonale.